Nostalgia d'Irlanda

Publié le par Laura

Non tutti quelli che mi conoscono sanno che soffro di mal d'Irlanda da quando me ne sono andata dalla verde isola nel dicembre del 2002...purtroppo nei week end mi prende sempre una certa nostalgia

 

Addio, addio e un bicchiere levato, al cielo d'Irlanda e alle nuvole gonfie
Un nodo alla gola ed un ultimo sguardo, alla vecchia Anna Liffey e alle strade del porto
Un sorso di birra per le verdi brughiere, e un altro ai mocciosi coperti di fango ...
... e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti, mi hai preso per mano portandomi via.
E in un giorno di pioggia ti rivedrò ancora, e potrò consolare i tuoi occhi bagnati
In un giorno di pioggia saremo vicini, balleremo leggeri sull'aria di un Reel.

 

La città in cui ho vissuto

Commenter cet article

bettina 07/02/2006 15:27

sono pienamente d'accordo con te....ti ricordi cosa vuol dire vivere a Savona ??!!! Eppoi l'Irlanda è veramente magica si respira un'altra aria e anche se il clima non è molto incoraggiante vale la pena!! Ciao Bettaina

Laura 06/02/2006 20:47

Iole la città è Cork County Cork
Bettina non mi piace vivere in Italia e quell'isola lascia un incantesimo addosso alle persone che ci sono state o sbaglio?

bettina 06/02/2006 19:46

nostalgia ???!! ...Ma non eri tu quella che non vedevi l'ora di andartene che mi ripetevi infinite volte che non l'Irlanda non faceva per te? E' più probabile che tu ti riferisca al momento alle persone che hai conosciuto e al bellissimo capodanno che abbiamo passato insieme... bella festa con Heidi sepolta sotto i cappotti!!! Ciao Bettina (quella che sente un colpetto al cuoricino quando pensa a DOOLIN e a tutte le Cliff irlandesi) SMACK

ljerka 06/02/2006 12:31

Hai la nostalgia per Irlanda come io per Roma.Speriamo che tu riesci andare presto visitare questi posti!!!!!!!!!!!

seleapi 06/02/2006 12:27

di quale città si tratta?(me curiosa..)