La leggenda della Befana

Publié le par Laura

 

La Befana si festeggia il giorno dell’Epifania, una festa religiosa che ricorre il 6 Gennaio e ricorda la visita dei Re Magi a Gesù Bambino.

Tre re (i Re Magi), Melchiorre, Baldassarre e Gaspare, partirono da paesi diversi, forse la Nubia, la Godolia e Tharsis, per portare doni a Gesù: oro, incenso e mirra.

Attraversarono molti paesi seguendo una stella, e in ogni luogo in cui passavano, gli abitanti accorrevano per conoscerli e unirsi a loro.

Ci fu solamente una vecchietta che in un primo tempo voleva andare, ma all’ultimo minuto cambiò idea, rifiutandosi di seguirli. Il giorno dopo, pentita, cercò di raggiungere i Re Magi, che però erano già troppo lontani.
Per questo motivo la vecchina non vide Gesù Bambino.

Da allora, nella notte fra il cinque e il sei Gennaio, volando su una scopa con un sacco sulle spalle, passa per le case a portare ai bambini buoni i doni che non ha dato a Gesù.


Fra cinquant'anni non importerà sapere che tipo di automobile guidavi, in che  tipo di casa vivevi, quanto avevi sul conto in banca o com'erano i tuoi abiti. Ma il mondo potrà essere un pò migliore se tu sarai stato importante nella vita di un bambino.

Commenter cet article

Denise 09/01/2006 16:39

Neache io conoscevo questa leggenda, molto bella!

Raffaella 07/01/2006 09:58

Sai che non conoscevo questa leggenda? e la trovo bellissima, quindi oggi pomeriggio, contrariamente alle tradizioni che vorrebbero che in questa giornata si "smontassero" le decorazioni casalinghe, ci siederemo di fronte al presepe, con Sara e Irene e gliela racconterò! Grazie
ps: anche la frase su ciò che davvero conta nella vita è magnifica!

ljerka 06/01/2006 22:14

Ciao Lura!Bellisima la leggenda della Befana.Spero che hai festeggiato oggi con tuo bimbo.Baci Ljerka!